“Il turismo rappresenta uno dei pilastri della nostra economia e una delle leve fondamentali per la ripresa e va quindi sostenuto e supportato in questo preciso momento storico. Diversi imprenditori denunciano in questo periodo i rischi legati alla scarsa disponibilità di lavoratori stagionali. Condividiamo perciò l’iniziativa del ministro Garavaglia, che ha lanciato la proposta di decontribuzione per gli imprenditori che assumono tali lavoratori, in modo da far ripartire tutti i settori legati all’industria del turismo e della cultura. Le imprese Confapi del settore auspicano che le tali incentivi siano resi disponibili al più presto”. Così una nota di Confapi, Confederazione della piccola e media industria privata, e di Confapi Turismo.

Questo sito utilizza Cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e offrire servizi in linea con le preferenze dell'utente. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all’uso dei Cookie.
Per saperne di più, o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, si prega di prendere visione della pagina Cookie Policy