Vincenzo Elifani è stato confermato presidente di Unionservizi Confapi, l’associazione nazionale di categoria, aderente a Confapi, firmataria del Ccnl del settore pulizie e multiservizi. “Confido in una rapida conclusione della tornata contrattuale ferma ormai dal 2013 - ha commentato Elifani - il cui ritardo sta dando spazio a contratti collettivi sottoscritti da sigle sindacali e datoriali non rappresentative del settore che danneggiano il mercato”.

Elifani si augura che tutte le Organizzazioni e Associazioni firmatarie del contratto nazionale di categoria” facciano un’assunzione di responsabilità abbandonando steccati ideologici e atteggiamenti di supponenza per guardare finalmente alle reali esigenze di lavoratori e imprese”. Nel Consiglio nazionale di Unionservizi tenutosi il 28 marzo nella sede di Confapi, sono stati anche eletti quattro vicepresidenti: Marco Lorenzini di Torino, Dante Damiani di Pesaro, Fabio Brutto di Roma e Pierpaolo Bilotta di Cosenza.   

Questo sito utilizza Cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e offrire servizi in linea con le preferenze dell'utente. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all’uso dei Cookie.
Per saperne di più, o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, si prega di prendere visione della pagina Cookie Policy