Si è tenuta il 2 febbraio a Torino la seconda  tappa di un ciclo di iniziative che Confapi sta organizzando nell’ambito del partenariato con l’ICE. 

L'evento dal titolo “Il Mondo a portata di PMI” nasce con l’obiettivo di fornire alle PMI una panoramica sulle principali novità normative in materia di internazionalizzazione, offrendo al contempo un momento di confronto attraverso la presentazione di esperienze di PMI italiane che operano con successo nei mercati esteri. Dopo i saluti introduttivi da parte del Presidente dell’API Torino, Corrado Alberto e del Direttore dell’ICE di Milano, Marinella Loddo, tra numerosi interventi quello di del Presidente di Confapi, Maurizio Casasco, che ha ribadito l’importanza dell’internazionalizzazione delle imprese quale volano per la loro crescita e l’opportunità di effettive sinergie tra il mondo delle Associazioni e il Governo nel supportare le PMI sui mercati esteri.  Particolare importanza è stata data anche all’attività del governo in materia di internazionalizzazione, attraverso l’illustrazione del piano promozionale dell’ICE e uno specifico intervento a cura del Ministero dello Sviluppo economico dedicato ai voucher per gli export manager, una recente forma di agevolazione concessa a quelle PMI che intendono avvalersi della figura di un Export manager per un periodo di tempo determinato. Particolare enfasi è stata altresì posta sull’imprescindibile rapporto tra mondo del lavoro e formazione attraverso un intervento dell’Università UNINT con la quale Confapi ha dato vita ad un centro di ricerca sul Made in Italy. Il Convegno ha dedicato un focus speciale alle opportunità offerte dal marcato indiano, illustrate da Gaurav Gupta, Vice Presidente della Tech Mahindra,  multinazionale indiana specializzata in servizi e soluzioni IT. Inoltre, a margine dell’evento, un gruppo di imprese associate ha altresì degli incontri bilaterali con Gupta per valutare possibili opportunità di collaborazioni commerciali.

 

 

Questo sito utilizza Cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e offrire servizi in linea con le preferenze dell'utente. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all’uso dei Cookie.
Per saperne di più, o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, si prega di prendere visione della pagina Cookie Policy