Confapi parteciperà lunedì 19 novembre al secondo “Forum Francia-Italia delle Imprese Familiari”. L’evento, promosso da Irefi - Istituto per le Relazioni Economiche Francia Italia - si svolgerà a partire dalle ore 14 a Palazzo Farnese - Ambasciata di Francia in Italia Piazza Farnese, 67.
Insieme a Confapi parteciperanno i rappresentanti di altre associazioni imprenditoriali: tre francesi (Meti - Mouvement des Entreprises de taille intermédiaire - Pacte Pme e Croissance Plus) e tre italiane (Piccola Industria, Unindustria e Aidaf, Associazione Italiana delle Aziende Familiari). Sarà presente, inoltre, un’associazione internazionale (Insme-International Network for Small and Medium Sized Enterprises).
L’Ambasciatore francese Christian Masset, aprirà il Forum mentre i lavori saranno introdotti da Luigi Abete, Presidente Bnl Gruppo Bnp Paribas. Questa seconda edizione del Forum conferma l’interesse della rete di associazioni ed organizzazioni istituzionali pubbliche e private dei due Paesi coinvolte ad incontrarsi e lavorare insieme. L’obiettivo è quello di creare una “community” Francia-Italia per sviluppare relazioni d’affari tra le imprese familiari in un clima di fiducia.
Tre gli argomenti principali che verranno approfonditi e discussi nelle Tavole rotonde: presentare un panorama puntuale delle numerose iniziative promosse in Francia e in Italia per sostenere l’industria 4.0 e l’innovazione; proporre strumenti per supportare la nuova generazione con la sua naturale vocazione ad innovare; condividere le esperienze e le best practices e dunque favorire i partenariati tra imprese familiari francesi e italiane che hanno in comune gli stessi valori e l’attenzione alla dimensione interculturale degli affari.

La partecipazione per le imprese è su invito: si prega contattare secretariat@irefi.eu

Programma e info: www.irefi.eu/forum/.

Questo sito utilizza Cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e offrire servizi in linea con le preferenze dell'utente. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all’uso dei Cookie.
Per saperne di più, o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, si prega di prendere visione della pagina Cookie Policy