Confapi, in collaborazione con CEAPME, ha organizzato un incontro presso il parlamento europeo con rappresentanti della Commissione ed eurodeputati al fine di rappresentare gli interessi delle imprese manifatturiere che importano acciaio e che, dato l’attuale braccio di ferro commerciale tra USA e UE, potrebbero essere danneggiate da eventuali misure di salvaguardia che l’Unione europea potrebbe decidere di intraprendere. Marco Mariotti – Vice-Presidente di CONFAPI Brescia e membro di giunta nazionale Confapi ed Unionmeccanica, ha illustrato ai presenti gli effetti che tali misure potrebbero provocare danneggiando un importante comparto produttivo.
Grande interesse è stato mostrato per il tema e seguiranno ulteriori iniziative  a supporto dell’interesse di questo particolare settore produttivo.

Questo sito utilizza Cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e offrire servizi in linea con le preferenze dell'utente. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all’uso dei Cookie.
Per saperne di più, o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, si prega di prendere visione della pagina Cookie Policy